VOCI IN VIAGGIO: in diretta dal Giappone

La voce dei nostri corrispondenti

…Ma qual è la religione dei giapponesi?

Cari amici viaggiatori, saluti dal Giappone!
Sono Ken dell’agenzia corrispondente di Viaggi Solidali.

 

Oggi vi parlo della religione in Giappone

Se glielo si chiede, molti giapponesi vi risponderanno che non hanno una religione in particolare. Però viaggiando in giro per il Giappone troverete molti templi buddhisti e santuari shintoisti.

Secondo una statistica nel 2015 del Ministero della Cultura, ci sono circa 85 milioni di shintoisti e 87 milioni di buddhisti in un paese che ha 130 milioni di abitanti.

Come mai ci sono piu’ credenti che il totale della popolazione?

La ragione e’ semplice:  ci sono molte persone che non sanno dire di preciso la loro religione, perche’ credono sia nello shinto che nel buddhismo. Io per esempio vado sia ai templi che ai santuari, come tanti altri nel mio paese.

Questa “doppia religione” è solo delle persone, ma anche di alcuni complessi religiosi, che comprendono sia un tempio buddhista che un santuario shintoista.

Per esempio il Tempio di Asakusa che e’ uno dei siti turistici piu’ famosi di Tokyo, è dedicato alla Dea buddhista Kannon.

…ma subito a fianco vedrete anche il santuario shintoista Asakusa-jinja che venera i tre pescatori che nel VII secolo (628D.C.) hanno trovato la statua della Dea Kannon nel fiume Sumida e costruirono una piccola capanna per venerarla. Questa capanna è  l’inzio del Tempio di Asakusa.

Un altro esempio interessante è questo santuario shintoista Nyutsuhime che si trova nel monte sacro Koyasan, uno dei centri buddhisti piu’ importanti del paese.

In Giappone non ci sono state guerre religiose come in occidente perché Shinto è la venerazione degli spiriti naturali o semplicemente l’adorazione della natura, e quindi non è in conflitto con altre religioni, a meno che l’altra religione non lo proibisca.

Strano? Sposarsi nei santuari e celebrare i funerali nei templi…

I funerali si fanno normalmente al tempio perché il buddhismo crede nella rinascita dell’anima, e questa percezione del mondo post-mortem aiuta a non avere paura della morte. Per i matrimoni invece, molte persone si sposano in stile Shinto, con una cerimonia molto solenne in presenza delle Divinità.

.

Noi giapponesi sappiamo essere molto flessibili in certe cose…

Vi aspettiamo in Giappone!

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Bilancio Sociale 2020
Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: TUA ASSICURAZIONE - polizza n 40321512001705

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER