IL MONDO FUORI MI ASPETTA: terza puntata!!!

Interessiamoci al mondo per prepararci al nostro prossimo viaggio!

#ilmondofuorimiaspetta

Questa settimana un’edizione speciale di #ilmondofuorimiaspetta dedicata al World Press Photo, il concorso internazionale che ogni anno premia gli scatti fotografici che meglio sanno raccontare il nostro mondo. Questa settimana sono stati scelti i vincitori dell’edizione 2020 e tra le molte, interessanti immagini premiate ne abbiamo scelte 3 che toccano temi cari al turismo responsabile e che per noi sono particolarmente significative. Eccole a voi!

1_poeta

Un giovane poeta recita versi di protesta a favore dei diritti civili e umani durante una manifestazione a Karthoum, in Sudan.

Contro la violenza e la repressione, la voce di questo ragazzo si alza forte e chiara, chiedendo pace e dignità. Il dittatore Omar al-Bashir è stato infine rimosso dopo 30 anni di potere incontrastato

© Lee-Ann Olwage, Sudafrica Black Drag Magic - Portrait of a Drag Artist and ActivistBelinda Qaqamba Ka-Fassie, artista e attivista drag, posa in una shisanyama— un spazio comune dove le donne cucinano e vendono carne—a Khayelitsha, una cittadina vicina a Cape Town, in Sudafrica. Belinda, la fotografa e altre persone nere, queer e transgender hanno collaborato a un progetto per l'espressione della cultura drag africana. Lo scopo era anche quello di aiutare le persone africane appartenenti alla comunità LGBTQ+ a trovare le loro identità indipendentemente dalla loro storia e reclamare uno spazio pubblico in una comunità in cui sono vittime di discriminazione, molestie e violenza.World Press Photo

Belinda Qaqamba Ka-Fassie, artista e attivista per i diritti della comunità LGBTQ+ in Sud Africa, posa nel shisanyamam,

uno spazio comunitario dove le donne vendono e cucinano il cibo, a Khayelitsha. In Africa come in tutto il mondo, le persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e queer continuano la marcia per il riconoscimento dei loro diritti!

© Antonio Pizarro Rodriguez, Spagna, Diario De Sevilla The King of DoñanaDue linci pardine spaventate dopo aver sentito gli spari dei cacciatori, vicino ad Aznalcázar, in Spagna, il 3 gennaio. La lince pardina è la specie felina più a rischio di estinzione secondo il World Wildlife Fund, che però dice anche che il numero di esemplari (ridotto a poche centinaia) sta lentamente crescendo grazie agli sforzi che sono stati fatti per la conservazione della specie.World Press Photo

Il balzo di una LINCE IBERICA in una fotografia scattata a Aznalcázar, in Spagna.

Questo animale, secondo il World Wildlife Fund, è la specie a maggior rischio di estinzione a livello mondiale. La causa della sua quasi totale scomparsa, come per molti altri animali in tutto il mondo, è la progressiva distruzione del suo habitat naturale.

#worldpressphoto #ilmondofuorimiaspetta

Nonostante l’epidemia di Covid-19 e l’impossibilità di viaggiare, ricordiamoci delle persone che in tutto il mondo lottano per la pace, la convivenza e la tutela dei diritti delle minoranze. Non dimentichiamo le sfide ambientali che dovremo ancora affrontare per vivere in modo più sostenibile e rispettoso della natura. In tanti paesi, con le proprie quote di solidarietà Viaggi Solidali aiuta organizzazioni e progetti che perseguono questi obiettivi: continuiamo a sostenerli. Continuate a seguirci sulla pagina Facebook di Viaggi Solidali per leggere altre brevi storie e testimonianze scelte per ricordarci e ricordarvi che

#ilmondofuorimiaspetta


Interessiamoci al mondo: è il modo migliore per prepararci al nostro prossimo viaggio!

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: Nobis / Polizza n. 6006002119/N

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Registrandoti alla Newsletter acconsenti alla nostra Privacy Policy