top of page
Monks receive alms bowl at countryside of Thailand_edited.jpg

Da MigranTOUR a MigranFOOD… i TEQUEÑOS!

Aggiornamento: 4 ott 2022


Ecco la quindicesima ricetta MigranFOOD: se scarseggiano le idee in cucina arrivano in vostro aiuto gli accompagnatori interculturali del Progetto Migrantour con le loro ricette sfiziose e gustose! Anche oggi abbiamo la ricetta giusta per voi: dalla tradizione culinaria venezuelana i TEQUEÑOS… Seguite le indicazioni di Eneida dal Venezuela per prepararli anche voi!



TEQUEÑOS Bastoncini ripieni di formaggio


Ingredienti 1 Kg di farina 240 ml di latte 1 uovo 250 gr di burro Sale a piacere 240 ml di acqua tiepida 1 kg di formaggio, tipo feta o quartirolo, tagliato a pezzetti Olio per friggere (quanto basta) 2 cucchiai di zucchero sale



Preparazione Mettere in una capiente terrina la farina, fare un buco in centro e aggiungere l’uovo, il burro quasi sciolto, lo zucchero, il latte e il sale. Mescolare con le mani fino a completo incorporamento degli ingredienti. Aggiungere piano piano un po’ d’acqua fino a formare una pasta omogenea che non si attacchi alle dita. Lasciar riposare per 20 minuti. Infarinare una madia e stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello fino a raggiungere lo spessore di mezzo centimetro. Tagliare in strisce di 2×30 circa. Tagliare il formaggio e avvolgere ogni pezzetto con una striscia di pasta facendo attenzione a ricoprire completamente. Friggere in una padella a fuoco medio-alto finché non risultano dorati (circa 2 minuti) e scolare. Mangiare ben caldi.


I tequeños sono gli stuzzichini più tipici delle feste venezuelane e sono ottimi per accompagnare qualunque tipo di aperitivo. L’origine si attribuisce a Los Teques, località vicina a Caracas.



 Ora non ci resta che augurarvi… BUON APPETITO!!!


39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page