top of page
Monks receive alms bowl at countryside of Thailand_edited.jpg

In diretta dalla Namibia 3° episodio


30-31 DICEMBRE  ROCK IN THE ROAD

Stiamo scoprendo che la Namibia è un grande parco geologico. Le rocce racchiudono la storia dell’attività dei vulcani che le  hanno prodotte, ri-fuse, capovolte e di milioni di anni di acqua che scorre, si insinua, scompare, riappare all’improvviso e ri-evapora dopo aver loro cambiato la fisionomia. Con il nostro pullmino passiamo fra  plateau basaltici, enormi ciottoli che assumono figure strane che sembrano venirti incontro, fra superfici ossidate che riflettono la luce e tra monoliti di granito. Nella Valle della luna, osserviamo una colata di dolerite nerissima. Qui le rocce disegnano un paesaggio di curve, promontori, dirupi , stretti passaggi e su  di esse alcuni licheni, ai quali non avremmo prestato nessuna attenzione, sono in grado di sbocciare in pochi secondi se gli si versa sopra un po’ d’acqua.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page