top of page
Monks receive alms bowl at countryside of Thailand_edited.jpg

GOOD NEWS NEPAL

A seguito dei nostri viaggi in Nepal del 2017 riceviamo con molto piacere questa lettera da Eco Himal Italia Onlus, realtà che abbiamo deciso di sostenere attraverso le quote di solidarietà di chi viaggia con noi in questa parte del mondo… Un ringraziamento speciale va quindi ai nostri viaggiatori: abbiamo raccolto ben 833 euro che abbiamo donato al loro progetto formativo di una scuola per non vedenti!!!

“Gentilissimi amici e viaggiatori di Viaggi Solidali, innanzi tutto vogliamo ringraziarvi per il vostro interesse a favore dei progetti di cooperazione e sviluppo in Nepal di Eco Himal Italia Onlus! Il 2017 è stato un anno intenso che ha visto la nostra associazione impegnata a mantenere vivi e implementare i progetti che sosteniamo da tempo in Nepal, e allo stesso tempo dare vita a nuovi impegni. Vi invitiamo a conoscere la nostra storia, il nostro approccio antropologico e le nostre attività presenti e passate visitando il nostro sito www.ecohimal.it. Siamo particolarmente felici di aver iniziato questa nuova avventura con voi, perché crediamo fermamente che possa esistere un modo consapevole di viaggiare e di visitare paesi ‘altri’ dal nostro, caratterizzato dalla conoscenza, dallo studio, dall’apertura e dall’empatia. Siamo felici inoltre di aver potuto contare sulla vostra generosità e disponibilità. Sappiamo che nel viaggio in Nepal dello scorso autunno i viaggiatori di Viaggi Solidali hanno avuto l’occasione di poter apprezzare i meravigliosi paesaggi del Nepal e l’ospitalità della sua gente. Speriamo anche, attraverso l’incontro avvenuto a Kathmandu con la nostra giovane socia ed operatrice Yancen Diemberger, studentessa di lingue e culture nepalesi e tibetane, di aver stimolato una riflessione sulla realtà del paese e sull’approccio antropologico alla cooperazione allo sviluppo. Grazie alle vostre quote di solidarietà di Viaggi Solidali possiamo sostenere insieme la scuola per ciechi di Pokhara. Dal 2010 collaboriamo con l’IEC Nepal (Empowering disabled people of Nepal) creata e gestita da Mr. Khom Raj Sharma. Da allora supportiamo la formazione di alcune persone non vedenti in una scuola dedicata a Pokhara, al fine del loro inserimento nel mondo del lavoro. Gli utenti – ragazze e ragazzi, insieme con alcuni adulti – seguono corsi di informatica sia di base che specifici, attraverso software dedicati, e a fine corso vengono messi a contatto con il mondo del lavoro del paese. Da allora più di dodici persone hanno seguito questo percorso di autonomia in un paese dove una disabilità costituisce ancora una limitazione spesso insormontabile. Se gli studenti manterranno il loro numero attuale, potremo sostenerli insieme per due corsi di studio. Se grazie al vostro contributo saremo in grado di aumentarne il numero, ne saremo ancor più felici! Eco Himal si impegna a dare ai suoi donatori notizie constanti attraverso la nostra newsletter e le notizie sul suo sito, e a rendicontare i suoi progetti. Grazie a Viaggi Solidali e ai suoi viaggiatori, Eco Himal Italia Onlus”

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page