top of page
Monks receive alms bowl at countryside of Thailand_edited.jpg

Andrej Mironov, un testimone coraggioso. Il ricordo di Viaggi Solidali

Molti dei nostri viaggiatori avranno appreso in questi giorni dai telegiornali della tragica scomparsa del giornalista italiano freelance Andrea Rocchella, avvenuta in Ucraina due giorni fa.

Viaggi Solidali vuole qui ricordare con commozione l’uccisione della guida e interprete che era con Rocchella sul pericoloso campo della guerra civile ucraina: Andrej Mironov.

Andrej era una persona davvero speciale, che i nostri viaggiatori avevano avuto modo di conoscere e incontrare attraverso i viaggi che da tre anni organizziamo a Mosca e San Pietroburgo sul tema dei diritti umani in Russia. Dopo aver vissuto la dura esperienza dell’internamento nei GuLag negli anni del regime Sovietico, nella Russia post-socialista Mironov era diventato un punto di riferimento per tutti coloro che si battevano per il rispetto dei diritti civili nell’era di Putin. Tra i fondatori dell’associazione Memorial, coraggioso testimone delle violenze compiute nel drammatico conflitto in Cecenia, costantemente al fianco delle minoranze e delle vittime di ogni violenza e autoritarismo.

Confidiamo che coloro che l’hanno conosciuto e apprezzato possano portare avanti le sue battaglie e il suo impegno, con eguale dedizione e passione.

Qui un ritratto di Andrej Mironov pubblicato sul quotidiano “La Stampa”.


Lo Staff di Viaggi Solidali

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page