top of page

Tour Personalizzabile

Titolo del viaggio

a partire da:

€ 2.500

a persona, in camera doppia, esclusi i voli

durata viaggio

Vuoi personalizzare questo Tour?

Scrivici

Questo tour è già perfetto per te?

Prenota Ora

Sottotitolo del viaggio

Fascino del Viaggioo

Plus Solidale

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Higlights & Gallery del viaggio

Viaggio di Nozze

ECUADOR

Ande e Isole Galapagos

a partire da:

€ 2.750

a persona, in camera doppia, esclusi i voli

15 GG | 14 NN

Vuoi info o personalizzare questo Tour?

Alla scoperta di comunità indigene, progetti sociali e natura

Il viaggio di nozze da sogno… All’arrivo a Quito, ci si reca a visitare il villaggio rurale di Otavalo, dove si tiene il famoso mercato di artigianato indigeno. Poi la splendida città di Quito, Patrimonio dell’Unesco. Percorrendo il paesaggio andino si arriverà in Amazzonia per un soggiorno immersi nella foresta. Si prosegue sino a Baños, piccola cittadina dalle belle piscine di acqua termale affacciate al vulcano Tungurahua. E poi in viaggio verso Sud, sino a Cuenca, la cittadina più romantica di tutto il paese ed al sito archeologico più importate dell'Ecuador, il sito di Ingapirca. Si scoprirà il meraviglioso ecosistema presente nelle Isole Galapagos.

Plus Solidale

Durante il viaggio sono previste alcune visite insolite e fuori dalle rotte più turistiche, per conoscere più a fondo la società del paese. Dall’Ecoturismo in Amazzonia, alla visita del villaggio rurale di Otavalo con il suo merccato, coloratissimo e sempre affollato.
Si conosceranno a Babahoyo una scuola materna ed una elementare riservate ai bambini provenienti dai quartieri più disagiati della città che è attualmente una delle più povere dell'Ecuador.
Le quote di solidarietà del viaggio vanno a sostegno proprio di questa realtà!

Higlights & Gallery del viaggio

Itinerario |

Ande e Isole Galapagos

1° GIORNO: ARRIVO VOLO - OTAVALO

Partenza e volo. Accoglienza in aeroporto a Quito. Trasferimento con autista e auto privata in hotel a Otavalo.


2° GIORNO: LAGUNA DI CUICOCHA - COTACACHI

Appuntamento alle ore 9:00 e visita alla splendida laguna di Cuicocha che si trova all'interno di un cratere vulcanico. Con la guida indigena locale è possibile percorrere parte del sentiero che circonda il lago e che offre spettacolari panorami.

Nel pomeriggio visita a Otavalo. Gli Otavalenos sono una etnia fiera, molti di loro vestono ancora con i costumi tradizionali. Nella Plaza de los Ponchos, dove il mercato è aperto tutti i giorni, è possibile acquistare colorati tessuti, pitture, gioielli, oggetti in legno.

Nel pomeriggio ci si sposta verso le case comunitarie di Cotacachi, a pochi chilometri da Otavalo, dove si potranno condividere momenti di vita familiare e dove si pernotta. Questo progetto mira alla valorizzazione delle famiglie locali. Per questo sono state adibite delle stanze presso le famiglie dove è possibile dormire con un livello di comodità molto buono.

Kodomo

Sarà possibile condividere assieme alle famiglie alcuni momenti della loro quotidianità: preparare insieme la cena, recuperare gli animali al pascolo ad esempio. Cena compresa assieme alla famiglia ospitante.


3° GIORNO: QUITO

Al mattino presto trasferimento al terminal dei bus di Otavalo e da qui in pulllman a

Quito. Alle 13:30 visita il centro storico assieme alla guida. L'atmosfera del centro coloniale riporta agli anni della conquista spagnola: le chiese dei Gesuiti e dei Francescani, le piazze, il palazzo del Presidente della Repubblica. Il centro di Quito, ormai perfettamente restaurato, è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Vale la pena fra le varie cose visitare la Piazza e la chiesa di San Francisco, la più antica di Quito, la Piazza de la Indipendencia dove si trova il palazzo della Presidente della Repubblica, la chiesa della Compagnia di Gesù, considerata la più bella dal punto di vista artistico, la piazza e la chiesa di Santo Domingo.

Nel primo pomeriggio proponiamo la visita alla Capilla del Hombre. Si tratta del museo e della casa del più importante artista contemporaneo dell'Ecuador: Oswaldo Guayasamin. Le sue opere sono un richiamo forte ed emotivo verso i diritti delle popolazioni indigene e una denuncia verso le guerre accadute in centro e sud America negli ultimi decenni.

Trasporti con mezzi pubblici.

Pullman da Otavalo a Quito. Tariffa orientativa: USD 4 per persona. Tempo: 3 ore Taxi dal terminal terrestre di Quito all'hotel: tariffa orientativa: USD 6 per persona. Tempo: 1 ora


4° GIORNO: COTOPAXI - BANOS

Partenza consigliata alle 8:00 del mattino. Si raggiunge la stazione dei pullman in taxi e quindi con pullman di linea si percorre un tratto della “Panamericana Sur” costeggiando la cima del vulcano Cotopaxi con il suo perfetto cono imbiancato. Verso mezzogiorno si raggiunge Baños de Agua Santa. Nel pomeriggio ci sarà il tempo per raggiungere le cascate Manto de Novia e Pailon del Diablo dove è possibile effettuare una spettacolare escursione con una teleferica panoramica (facoltativa) e brevi passeggiate. Baños è un delizioso villaggio turistico famoso per le sue acque termali; le piscine sono aperte anche la sera tardi.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici:

Taxi hotel - stazione dei pullman di Quito: USD 6 (l’hotel si incarica di chiamare il taxi) Pullman Quito - Baños: USD 6 (partenze ogni 15 minuti circa)

Taxi stazione dei pullman di Baños– hotel: USD 1 (taxi disponibili nel parcheggio della stazione dei pullman)

Pullman Baños – cascate: USD 1 (partenze ogni 15 minuti circa)


5° GIORNO: AMAZZONIA

Partenza al mattino alle 8:00. Il paesaggio muta e diventa tropicale: numerose sono le cascate visibili dalla strada. Dopo circa 2 ore, raggiunta la cittadina di Puyo, ci ritroveremo già nell'atmosfera della foresta Amazzonica. Dopo una breve sosta per conoscere la guida, provare gli stivali e mangiare qualcosa al mercato, ci si inoltra nella foresta con un trasporto privato (fuoristrada con autista, servizio compreso nella quota). Inizia l'escursione alla cascata Ola Vida dove è possibile anche fare il bagno sotto la cascata in uno scenario naturale di selvaggia bellezza.

Si raggiungono a piedi le capanne che sorgono sulle rive del Rio Puyo. La guida accompagna e aiuta a comprendere la misteriosa cultura dell'Amazzonia con informazioni sulle loro tradizioni e sulle piante medicinali della foresta.

Tutte le escursioni in Amazzonia sono libere e sono alla portata di persone in normali condizioni fisiche. Notte nelle capanne gestite da alcune famiglie locali indigene. Sono molto semplici ma dignitose. Comfort limitato. Giornate con guida.

Pranzo e cena compresi.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Pullman da Baños a Puyo: quota orientativa UDS 3 per persona; tempo di percorrenza 1,5 ore.

Da Puyo a alle capanne si prosegue con trasporto privato


6° GIORNO: AMAZZONIA – BANOS

Al mattino si navigherà il fiume Puyo in canoa: la navigazione dura circa 30 minuti. Possibilità di spostarsi in auto se non si desidera la navigazione. Ci sarà il tempo per raggiungere un punto panoramico da cui si gode di uno splendido paesaggio sulla foresta.

Pranzo presso le capanne e ritorno a Puyo con trasporto privato e a Baños in pulllman di linea dove in serata chi lo desidera potrà rilassarsi nelle piscine termali.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Pullman da Puyo a Baños: quota orientativa UDS 3 per persona; tempo di percorrenza 1,5 ore.


7° GIORNO: BABAHOYO

Partenza consigliata alle 8:00 dalla stazione dei pullman.

La strada sale fino all'altopiano dell'Arenal offrendo una splendida vista sulla cima più alta dell'Ecuador: il vulcano Chimborazo.

È una zona di alta montagna dove frequentemente si incontrano persone appartenenti a gruppi etnici indigeni tradizionali.

Si raggiunge la città di Guaranda e quindi si prosegue verso Babahoyo scendendo dalle Ande prima di inoltrarsi nelle pianure tropicali della costa.

Babahoyo è la capitale della provincia di Los Rios, una delle maggiori province di produzione del cacao e del banano dell'Ecuador.

Dopo essersi sistemati in hotel si visita la città in compagnia di una guida che vi racconterà la storia di Babahoyo e del progetto che si visiterà il giorno seguente.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Pullman Baños – Guaranda: USD 6 (partenze ogni 15 minuti circa), 3,5 ore. Pullman Guaranda – Babahoyo: USD 6 (partenze ogni 30 minuti circa), 3 ore.

Esistono anche pullman che trasportano direttamente da Baños a Babahoyo (Compagnia Expreso Baños)

Taxi stazione dei pullman di Babahoyo – hotel: USD 1 (taxi disponibili nel parcheggio della stazione dei pullman), 5 minuti.


8° GIORNO: GUAYAQUIL

Visita alle 9:00 alle scuole M.Gandhi assieme alla guida (no sabato e domenica). Sono due, una materna ed una elementare, dedicate alle famiglie dei settori marginali di questa città, una delle più povere dell'Ecuador. La visita a questo centro educativo sarà un'occasione per conversare e capire la realtà sociale di questo paese attraverso la voce di persone che non lavorano nel turismo e che da anni prestano le loro esperienze con un forte impegno sociale. Alle 14:00 partenza assieme alla guida per Guayaquil in pullman che si raggiunge dopo circa un’ ora di viaggio. Nel pomeriggio assieme alla guida passeggiata in centro e lungo il fiume, molto moderno e accogliente, raggiungendo se lo si desidera il quartiere di Las Peñas.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Taxi hotel - stazione dei pullman di Babahoyo: USD 1 (la guida si incarica di chiamare il taxi)

Pullman Babahoyo – Guayaquil: USD 2 (partenze ogni 15 minuti circa)

Taxi stazione dei pullman di Guayaquil – hotel: USD 4 (taxi disponibili nel parcheggio della stazione dei pullman).


9° GIORNO: PARTENZA - VOLO - ISOLA DI SANTA CRUZ - EL CHATO

Trasferimento in aeroporto assieme ad una nostra guida, volo alle Galapagos. Arrivo all'aeroporto di Baltra e accoglienza da parte di un nostro incaricato. Lungo il tragitto verso Puerto Ayora si effettua una deviazione visitando l'azienda di El Chato

dove si possono apprezzare le tartarughe giganti nel loro habitat naturale e visitare i tunnel di lava, particolari formazioni rocciose. Tour privato in compagnia di un nostro autista accompagnatore. Successivamente si raggiunge Puerto Ayora, sistemazione in hotel. Nel pomeriggio vale la pena raggiungere a piedi la località de Las Grietas. Si cammina su un comodo sentiero fra cactus Opuntias e sedimenti lavici e in circa 30 minuti si arriva a Las Grietas, una fenditura di roccia dove l'acqua della collina si mescola con quella del mare e permette di fare il bagno. Il sentiero raggiunge un punto panoramico privilegiato per osservare la baia di Puerto Ayora.

Al ritorno chi lo desidera può anche effettuare un bagno nella piccola spiaggia de Los Alemanes.

Taxi hotel - stazione dei pullman di Guayaquil: USD 4 (la guida si incarica di chiamare il taxi).


10° GIORNO: GALAPAGOS - ISOLA ISABELA

Alle 6:30 trasferimento a piedi al molo distante solo poche centinaia di metri. Partenza in barca alle ore 7:00. Il trasferimento in mare a Isabela dura circa 2,5 ore.

A forma di cavalluccio marino, Isabela è la più grande delle isole Galapagos.

Ha una lunghezza di 100 chilometri e, anche se è straordinariamente bella, non è una delle isole più frequentate. È interessante anche per la sua flora e fauna, diversa delle altre isole.

Raggiunta l'isola e la località di Puerto Villamil accoglienza al molo, trasferimento privato e sistemazione in hotel. Puerto Villamil offre una piacevole spiaggia lunga alcuni chilometri ideale per fare il bagno e per passeggiate circondati da una natura incontaminata. Nei pressi del molo si osservano anche numerose iguane marine.

Nel pomeriggio escursione nella baia visitando l'isoletta di Tintoreras (tour incluso nella quota) dove sono numerosi gli avvistamenti di leoni marini, squali Tintoreras, iguane marine e pinguini Galapagos. Successivamente è possibile dedicarsi ad una facile attività di snorkeling con attrezzatura fornita (maschera, boccaglio, pinne). L'ambiente di Tintoreras è molto particolare con una vasta presenza di lava color nero che crea uno scenografico contrasto con l'azzurro e il verde del mare. Tour in compagnia di una guida del Parco Nazionale Galapagos. Ritorno in hotel nel tardo pomeriggio.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Taxi acquatici USD 2 (si usano nei trasferimenti fra il molo e lebarche)


11° GIORNO: GALAPAGOS - ISOLA ISABELA

Secondo giorno sull'isola di Isabela. Giornata libera. Vi possiamo offrire varie possibilità su richiesta. Si consiglia di raggiungere a piedi (o in bicicletta, noleggio non incluso nella quota) gli “humedales”, piccole lagune ricche di acqua salata dove si possono osservare fenicotteri, iguane, tartarughe, vari tipi di uccelli. L'ambiente offre l'osservazione di numerose colate laviche che scendono fino al mare e campi di mangrovie naturali. Lungo il percorso, pianeggiante e comodo accanto al mare, si raggiunge anche la “Playa del Amor” dove si possono osservare le iguane marine e interessanti tunnel di lava che entrano in mare. Si cammina circa 2 - 3 ore immersi in un paesaggio piacevole, pianeggiante e poco faticoso.

Escursioni facoltative su richiesta non incluse nella quota del tour:

Tour snorkeling Los Tuneles

Appuntamento al mattino per l’escursione a “los tuneles”. Si parte in barca per uno snorkeling fra i più belli alle Galapagos. La zona di Cabo Rosa / Los Tuneles è un sito di riproduzione delle aragoste che di giorno si nascondono nelle grotte sott'acqua. Si parte in barca da Puerto Villamil e si effettuanoalcune soste per fare snorkeling in siti diversi. Lungo il tragitto si possono osservare alcuni uccelli (sule piedi blu, gabbiani, fragate o piqueros de nazca) sugli scogli che emergono dall'acqua. Durante lo snorkeling è possibile nuotare con tartarughe verdi giganti, osservare cavallucci marini tra le mangrovie, mante, squali tintoreras, pinguini, leoni marini, lucertole di lava, iguane marine. Viene fornita l'attrezzatura (maschera, boccaglio, pinne). Si parte al mattino e si torna nel pomeriggio, pranzo al sacco compreso.


Tour trekking Vulcano Sierra Negra

Si parte al mattino in compagnia di una guida del Parco Nazionale. Dopo un primo tratto in auto o pullman si inizia il percorso che a piedi porta al cratere del vulcano Sierra Negra e quindi al vulcano Chico. Questa escursione è molto interessante a livello di paesaggio e a livello geologico. Si ritorna a P.Villamil nel primo pomeriggio.

Complessivamente si cammina circa cinque ore, trekking di livello medio – facile. Pranzo al sacco compreso.


12° GIORNO: GALAPAGOS - ISOLE ISABELA E SANTA CRUZ

Al mattino consigliamo di raggiungere la vicina laguna Concha Perla dove è possibile effettuare un bellissimo snorkeling in compagnia di leoni marini, pinguini Galapagos e tartarughe marine.

In alternativa si può visitare a piedi il centro di protezione delle tartarughe di Isabela che si trova a pochi minuti dal centro. Nel centro si possono osservare circa duecento tartarughe.

Nel pomeriggio trasferimento al molo e ritorno in barca all'isola di Santa Cruz. Sistemazione in hotel.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Taxi hotel - molo di Isabela: USD 2 (l'hotel si incarica di chiamare il taxi). Taxi acquatici USD 2 (si usano nei trasferimenti fra il molo e le barche)


13° GIORNO: GALAPAGOS - ISOLA DI SANTA CRUZ - TORTUGA BAY

Giornata libera ideale per raggiungere a piedi la splendida spiaggia di Tortuga Bay (circa 45 minuti di cammino su un comodo sentiero).

Tortuga Bay offre il meraviglioso ambiente incontaminato di due spiagge di sabbia bianca

lunghe circa 2 chilometri che offrono la possibilità di fare il bagno, osservare iguane marine sulla spiaggia e per uscire in kayak (non compreso nella quota) per osservare in mare piccoli

squali Tintoreras e tartarughe marine nuotando.

Durante il giorno è possibile anche visitare il centro Darwin dove si può conoscere il centro informativo e dove si osservano alcune tartarughe giganti centenarie e iguane terrestri delle Galapagos. Le tartarughe giganti del centro Darwin sono diverse da quelle osservate a Las Primicias: provengono da isole differenti da Santa Cruz e hanno la caratteristica corazza a forma di sella di cavallo.

Su richiesta è possibile prenotare un tour con snorkeling all'isola di Santa Fe e Playa Escondida (si effettuano due snorkeling e un bagno presso una spiaggia accessibile solo in barca, con partenza al mattino e rientronel pomeriggio) oppure mezza giornata (3 - 4 ore) in barca nella baia di P.Ayora dove si possono osservare vari animali come la sula dalle zampe azzurre e leoni marini e, per chi lo desidera, fare uno snorkeling in mare. Questi tour possono essere richiesti al momento della prenotazione o possono essere prenotati a Puerto Ayora presso le agenzie locali.


14° GIORNO: AEROPORTO - VOLO

Al mattino trasferimento in pullman all'aeroporto e volo a Guayaquil (o Quito) dove si arriva nel pomeriggio. Connessione con volo internazionale serale per l'Italia.

Quote indicative per persona per i trasporti pubblici.

Pullman e barca hotel - aeroporto: USD 5 (l’hotel si incarica di chiamare il taxi)

NB: i voli per l'Italia devono partite dopo le 17:00 da Guayaquil o dopo le 20:00 da Quito. In caso contrario si deve prenotare una stanza e programmare la partenza il giorno successivo.


15° GIORNO: ITALIA

Arrivo in Italia.

Cosa comprende questo itinerario?

LA QUOTA COMPRENDE

> Quota di iscrizione, inclusa di assicurazioni “Assistenza alla persona”, “Spese mediche”, “Bagaglio” e “Annullamento”.
> Tutti i pernottamenti con prima colazione.
> Trasporti privati ove specificato.
> Tutti i trasferimenti con mezzo privato e autista parlante spagnolo segnalati nel programma, il volo Ecuador – Galápagos a/r; tutte le escursioni previste dal programma.
> Guida parlante italiano a Quito, Babahoyo e Guayaquil. 1 cena a Otavalo.
> Guide naturalistiche alle Galapagos durante i tour a Tintoreras e tour opzionali parlanti spagnolo /inglese.
> Quota di solidarietà per lo sviluppo di progetti locali (70 euro).

LA QUOTA NON COMPRENDE

Escursioni facoltative:
> Tour vulcano Sierra Negra a Isabela 100 euro per persona (incluso pranzo tipo pic-nic)
> Tour Los Tuneles a Isabela: 200 euro per persona (incluso pranzo tipo pic-nic)
> Trasporto privato da Otavalo a Quito ( al mattino del 3° giorno): 100 euro per persona
> Trasporto privato da Quito a Baños ( al mattino del 4° giorno): 100 euro per persona
> Trasporto privato da Baños a El Puyo ( al mattino del 5° giorno): 40 euro per persona
> Trasporto privato da El Puyo a Baños ( pomeriggio del 6° giorno): 40 euro per persona
> Trasporto privato da Baños a Babahoyo: ( al mattino del 7° giorno): 100 euro per persona
> Trasporto privato da Babahoyo a Guayaquil: ( al pomeriggio del 8° giorno): 40 euro per persona

> I pasti non inclusi (circa USD 5 – 18 per pasto in media);
> Ingresso al Parco Nazionale delle Galapagos (attualmente USD 120 - bambini sotto gli 11 anni USD 70);
> Ingressi a El Chato e all'isola Isabela (attualmente USD 13 per persona in totale);
> Trasporti minori alle Galapagos da pagare sul posto ( circa USD 10 in totale per persona);
> Mance eventuali;
> Ingressi a musei, chiese, teleferiche, cascate (circa USD 20 in totale per persona per tutto il viaggio) e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Scheda tecnica del tour

Pernottamento e Pasti

Si pernotta in piccoli hotel, case di comunità e case-famiglia. I pasti avvengono in famiglia e piccoli ristoranti locali.

Trasporti:

È previsto un trasporto terreste pubblico (è possibile prevedere un auto privata con autista) ed un volo interno per le Isole Galapagos.

Documenti e Salute

Nessun visto è richiesto e nessuna vaccinazione è obbligatoria. È necessario il passaporto valido per 6 mesi. Non ci sono vaccinazioni obbligatorie.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito governativo:
https://www.viaggiaresicuri.it/find-country/country/PER

Assicurazione

Assistenza alla Persona, Spese Mediche, Bagaglio ed Annullamento.
I nostri viaggi sono coperti da polizza ERGO (Polizza n. 69180175-PV19), compagnia specializzata nelle coperture assicurative del
turismo.
Per maggiori informazioni clicca qui

Clima per questo viaggio

Il paese presenta moltissimi eco-sistemi differenti, è possibile visitarlo tutto l'anno.

Folla con maschere

RACCOMANDAZIONI COVID - 19

Raccomandiamo ai partecipanti di verificare prima della partenza l’eventuale documentazione necessaria secondo le normative nazionali e regionali vigenti al momento dell’effettuazione del viaggio.