top of page

Viaggio di GRUPPO

SICILIA

Pantelleria, dove la Terra respira

Disponibile

Quasi Pieno

Sold Out

SCEGLI LE DATE DEL VIAGGIO

-

-

-

NESSSUNA DATA IN PROGRAMMA

Non solo mare blu incontaminato ma anche una millenaria storia agricola patrimonio Unesco.

7 GG | 6 NN

Mappa illustrata

Quota Volo

Non incluso

Supp. Small  Group

(6/7 pax) 100 €

Supp. Singola

€ 130

Quota Viaggio

1185

Supp. Small  Group

Non previsto

823_21

Dove la terra respira

É la Montagna Grande ad apparire improvvisamente nel Mar d’Africa. Questo vulcano ormai spento domina maestoso l’Isola di Pantelleria, ammantato di verde macchia mediterranea, circondato da numerosi vulcanelli, da sempre approdo di culture e genti provenienti dal mare. L’attività vulcanica è ancora presente sull’Isola, fumarole, acque termali e saune naturali ne sono testimoni. L’uomo, osservando le strategie di quest’Isola ha imparato ad abitarla, leggendo la natura ha realizzato dammusi come riparo, jardini e conche per coltivare, siepi per imbrigliare l’umidità dell’aria.

Dal 2016 l’Isola di Pantelleria è Parco Nazionale, il primo in Sicilia.

Non solo mare blu incontaminato ma anche una storia agricola millenaria riconosciuta patrimonio immateriale dall’Unesco.

Il viaggio propone incontri con interpreti naturali, agricoltori custodi del proprio territorio, esperienze di home restaurant ed aromasofia, facili esplorazioni naturalistiche alla scoperta del respiro del vulcano.

Il mare blu è lì, a portata di mano, facciamo un tuffo?

Mappa illustrata

Plus Solidale

Scegliere Pantelleria come meta di viaggio vuol dire scoprire che un’isola non è mare e non è terra ma l’insieme delle due cose, soprattutto se quest’isola è al centro del Mediterraneo. Borgate come Bukkuram, Khamma, Rekhali, Tikirriki, ci trasportano con l’immaginazione in Nord Africa. Le spezie usate in cucina ed i dolci con la ricotta hanno sapori orientali. I colori del Bagno dell’Acqua (Lago di Venere) ci mostreranno tonalità di turchese che né cielo né mare hanno mai mostrato.
Le quote di solidarietà del viaggio andranno a sostenere le attività ambientali, sociali e culturali di diverse realtà che operano a Pantelleria.

Highlights & Gallery del viaggio

Itinerario |

Pantelleria, dove la Terra respira

Comprende/Non Comprende

GIORNO 1: Pantelleria

Arrivo autonomo all'aeroporto di Pantelleria, incontro con i corrispondenti locali e trasferimento privato per la sistemazione in albergo. Presentazione del viaggio e cena di benvenuto.

GIORNO 2: Pantelleria L’Età del Bronzo ed il Popolo dei Sesi.

Ancora oggi in zona una dell’Isola, tra Mursia e Dekalè, si conservano dei mucchi di pietre o Sesi in dialetto pantesco, risalenti a 5000 anni fa. Megaliti a forma tronco di cono, monumenti sepolcrali del popolo dei sesioti, popolo proveniente dall’Africa.

Insieme Peppe, un interprete naturale dell’isola e guida del Parco, fra mattina e pomeriggio, visiteremo l’area dei Sesi e poi l’Acropoli punico-romana di San Marco e Santa Teresa, un racconto pantesco di tanti anni fa ai tempi dell’antica Yrnm.

Pranzo al sacco. Pomeriggio libero. Cena libera e trasferimento in hotel

GIORNO 3: Un’isola da distillare.

Oggi ci spostiamo a Bukkuram per dedicarci alle piante aromatiche, piante mediterranee che con i loro odori forti si sono difese nel tempo dai predatori ma non dall’uomo che da queste essenze ne ottiene olii essenziali per la cura del corpo e dello spirito.

Un laboratorio con Ines Lommatzsch, un’erborista di origini tedesca ed architetta paesaggista, che ci svelerà il mondo dell’aromasofia.

Nel pomeriggio visita alla borgata di Scauri, dove tramonta il sole e tutto si colora di caldo. Cena e trasferimento in hotel

GIORNO 4: Pantelleria la terra che respira.

In mattinata trasferimento a Sibà, caratteristico piccolo nucleo rurale alle pendici di Montagna Grande (la vetta isolana più alta), con una chiesetta, una piccola piazza ed una bottega che vende di tutto.

Breve passeggiata per raggiungere la Grotta Benikulà o Bagno Asciutto, un antro nella Montagna Grande dove è possibile godere del caldo respiro dell’Isola, una sauna naturale.

Per pranzo saremo accolti da Peppe D’Ajetti, storico conoscitore e divulgatore isolano, nel suo Dammuso dotato di un bellissimo Giardino Pantesco, sorseggiando un buon vino passito. Pomeriggio libero. Cena libera e trasferimento in hotel

GIORNO 5: I colori dell’acqua nel Parco Nazionale Isola di Pantelleria.

Mattina passeggiata sulle sponde del Lago di Venere “u vagnu i l’acqua”, un bellissimo lago vulcanico situato nella parte settentrionale dell’Isola.

Pranzo sul Lago, in trattoria.

Nel pomeriggio ci spostiamo al faro di Punta Spadillo per la visita del Museo Vulcanologico del Parco Nazionale e con una tranquilla passeggiata panoramica lungo la costa, in uno dei sentieri principali del Parco, raggiungeremo il laghetto delle ondine, un lago salato alimentato dalle onde del mare. Facciamo un tuffo?

Cena e trasferimento in hotel

GIORNO 6: Un’agricoltura eroica Patrimonio dell’Unesco.

Una storia agricola millenaria, unione di sacrificio e dedizione, svelata attraverso esperienze agricole in un giorno agricolo, in compagnia di Daniele agronomo ed enologo dell’Isola.

La vite ad alberello, tecnica di coltivazione introdotta dai Fenici per accumulare l’acqua piovana e proteggere i grappoli dal vento, il cappero con i suoi delicatissimi fiori e i robusti frutti chiamati cucùnci, l’ulivo della varietà bianculidda per via delle foglie biancastre che riflettono il sole cocente e trattengono l’umidità.

Visiteremo vigneti e cappereti.

Pranzo home restaurant dallo chef Alessandro nel suo dammuso privato, un’esperienza per pochi.

Cena libera e trasferimento in hotel

GIORNO 7: Partenza per il rientro

NB: la scansione delle visite è da considerarsi indicativa e potrà subire variazioni in funzioni delle esigenze di programma, della disponibilità dei soggetti interessati e delle indicazioni in termine di sicurezza previste in questo periodo. Un programma più definito verrà fornito a ridosso del viaggio.

Cosa comprende questo tour

Mappa illustrata
La quota comprende

> Quota di iscrizione, inclusa di assicurazioni “Assistenza alla persona”, “Spese mediche”, “Bagaglio” e “Annullamento";
> Sistemazione in strutture locali con formula bed & breakfast;
> Pasti: 3 pranzi e 2 cene;
> Accompagnamento e visite guidate;
> Trasferimenti con minibus privato;
> Quota di solidarietà per lo sviluppo di progetti locali (35 euro);

Mappa illustrata
La quota non comprende

> Il volo aereo;
> Pranzi e cene non menzionati in programma;
> Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”;

Scheda tecnica del tour

Pernottamento e Pasti

Il pernottamento è previsto in bed&breakfast.
Sono previsti 3 pranzi esperienziali e 2 cene presso ristorante locale.
La cucina locale è ottima, ovviamente a base di squisito pesce ed inaspettatamente anche menù di carne.

Trasporti:

Gli spostamenti sull’isola avvengono con minibus privato.

Documenti e Salute

Necessaria la sola carta d’identità per l’imbarco sul volo e la registrazione e greenpass
rafforzato.

Assicurazione

Assistenza alla Persona, Spese Mediche, Bagaglio ed Annullamento.
I nostri viaggi sono coperti da polizza ERGO (Polizza n. 69180175-PV19), compagnia specializzata nelle coperture assicurative del
turismo.
Per maggiori informazioni clicca qui

Clima per questo viaggio

Mediterraneo, caldo nei mesi estivi, ma sempre refrigerato la sera e la mattina da un piacevole vento marittimo, che può diventare intenso nei mesi invernali e autunnali.

Folla con maschere

RACCOMANDAZIONI COVID - 19

Raccomandiamo ai partecipanti di verificare prima della partenza l’eventuale documentazione necessaria secondo le normative nazionali e regionali vigenti al momento dell’effettuazione del viaggio.

Note Importanti

Le informazioni suindicate riportate potrebbero subire, prima della partenza, variazioni in base all’operativo dei voli e alle diverse stagioni delle partenze.

Eventuali modifiche e/o aggiornamenti rilevanti saranno comunque forniti in fase di conferma del viaggio.

Ove previsto, il supplemento per “piccolo gruppo” verrà rimborsato o scalato dal saldo al raggiungimento del minimo di partecipanti.

sfondo_edited.png

PREISCRIVITI A QUESTO GRUPPO

Come ci hai conosciuto?
Form Prenotazione Gruppi
bottom of page