MADAGASCAR: il Nord

Da Nosy Be a Diego Suarez:i parchi e le riserve naturali del nord

€ 1780 + volo


15 giorni e 14 notti

INFORMAZIONI UTILI

  • VITTO E ALLOGGIO

    Si alloggerà presso Villa Mangigny, la struttura è sede dell’associazione umanitaria Manampy zaza Madiniky e sorge nel villaggio di Ambondrona. La cucina è malgascia, con tipici e saporiti piatti a base di riso, pesce e carne.

  • TRASPORTI

    Per gli spostamenti nell’isola si utilizzeranno mezzi di trasporto locale: taxi, tuk tuk. Per gli spostamenti in mare si utilizzeranno le barche a motore e le piroghe, delle tipiche imbarcazioni malgasce.

  • CLIMA

    Il clima a Nosy Be è tropicale, caldo tutto l'anno, con una stagione umida da dicembre ad aprile e una stagione secca da maggio a ottobre.

  • DOCUMENTI E SALUTE

    Il passaporto deve essere in corso di validità (almeno per i 6 mesi successivi al giorno della partenza). Il visto viene rilasciato direttamente in aeroporto al momento dell'ingresso nel Paese dietro pagamento previsto dalla normativa locale. Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. È consigliabile la profilassi antimalarica.

Hai esigenze o interessi particolari? Personalizza insieme a me il tuo viaggio indimenticabile!

MARIA TERESA

Responsabile viaggio


Ricordati diprendere visione della nostra Privacy Policy

  1. Loading ...

Il fascino del viaggio

L’itinerario del nostro viaggio prevede di scoprire l’isola di Nosy be e le sue principali attrattive: la foresta primaria di Lokobé, l’Albero Sacro, la Cascata Sacra e Mont Passot, salpando poi verso le isole di Nosy Komba (l’isola dei lemuri), Nosy Sakatia (Isola delle Orchidee) e Nosy Tanikely, riserva naturale protetta e parco sottomarino. Successivamente raggiungeremo la Grand Terre (Isola Grande del Madagascar) alla scoperta della regione di Antsiranana, la zona più settentrionale del Madagascar ove visiteremo la cittadina di Diego Suarez, con il suo fascino coloniale, la spiaggia di Ramena e il Mar di Smeraldo. Visita al  Parco Nazionale Montagne d’Ambre, la Riserva Speciale AnKàrana e i Tsingy Rouge. La bussola del viaggio sarà puntata in direzione solidale: incrociando sguardi, sorrisi, storie umane che rimarranno indelebili nel nostro cuore perchè “Ciò che l’occhio ha visto il cuore non dimentica” -proverbio malgascio-  

Plus solidale

A Nosy Be ci accoglieranno i membri dell’associazione Manampy Zaza Madiniky dandoci il loro “Tonga soa” (benvenuto) a Nosy Be. Entreremo in contatto con la vera vita malgascia e  il caratteristico motto “mora mora” (piano piano), lontano dal lusso dei resort. Conosceremo e visiteremo i progetti umanitari nati in collaborazione con l’associazione italiana Gente d’Africa Onlus. Nell’isola di Sakatia e Nosy Komba incontreremo donne malgasce impegnatissime nelle loro cooperative locali di ristorazione e avremo occasione di assaggiare i loro gustosissimi piatti presso le loro “gorgotte” locali sotto le palme ai piedi del mare. Non mancheranno le serate interculturali con complessi musicali malgasci, che ci allieteranno con i ritmi del salegy, una musica popolare malgascia.

TUTTE LE TAPPE

  • GIORNO 1: Italia – Nosy Be

    Partenza dall'Italia.

  • GIORNO 2: Nosy Be

    Arrivo in mattinata e trasferimento presso la struttura di accoglienza nel villaggio di Ambondrona.

  • GIORNO 3: Nosy Be villaggio di Ambondrona

    Visita del villaggio, i progetti e relax

  • GIORNO 4: Andilana-Lemuria Land e Mont Passot

    Tour dell'isola di Nosy, tra cultura e tradizioni Visita parco Lemuria Land dove si trova la distilleria di Ylang Ylang. Passeggiata al Monte Passot, punto più alto dell'isola.

  • GIORNO 5: Anfiki-Ambanja-Diego Suarez

    Trasferimento sulla Grand Ile, il Madagascar. Visita di una piantagione di cacao e vaniglia e trasferimento a Diego Suarez

  • GIORNO 6: Diego Suarez-Parco Ankarana

    Trasferimento su Ambanja e Diego Suarez. Visita della Réserve Spéciale de L’Ankàrana

  • GIORNO 7: Parco Ankarana-Tsingi Rouge-Diego Suarez- Parco Nazionale della Montagna d'Ambra

    Visita degli Tsingy Rouge, regione vulcanica e montagnosa, un'oasi per la fauna selvatica nel nord del Madagascar. Visita del Parco Nazionale de Montagna d’Ambra

  • GIORNO 8: Diego Suarez-Mar dei Smeraldi-Antsalaka

    Visita della famosa laguna e della sua spiaggia bianchissima. Pernottamento presso Ansalaka nell'entroterra

  • GIORNO 9: Antsalaka-Ambanja

    Rientro a Ambanja

  • GIORNO 10: Ambanja-Ankifi-Nosy Be

    Rientro a Nosy Be

  • GIORNO 11: Escursione a: Nosy Tanikely-Nosy Komba (isola dei lemuri)

    Visita del Parco sottomarino protetto, snorkeling, visita del faro. Visita di Nosy Komba, isola dei lemuri. Relax in spiaggia

  • GIORNO 12: Escursione a: Nosy Iranja (isola delle tartarughe)

    Considerata una delle più belle spiagge del mondo

  • GIORNO 13: Escursione all'Isola di Sakatia

    Bagno tra le meravigliose tartarughe marine, relax sulla spiaggia.

  • GIORNO 14: Nosy be-Italia

    Trasferimento in aeroporto

  • GIORNO 15: Arrivo in Italia

    Arrivo in Italia

FOTO GALLERY

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

  • Madagascar

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Bilancio Sociale 2020
Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: TUA ASSICURAZIONE - polizza n 40321512001705

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER