NEWLAOS: il Gran Tour

Un viaggio di scoperta tra natura, minoranze etniche, cultura e incontri sociali

€ 1.750 + volo


14 giorni e 13 notti

INFORMAZIONI UTILI

  • VITTO E ALLOGGIO

    Sono previsti pernottamenti in alberghi a 2/3* (camera doppia con il bagno privato). Le sistemazioni sono, semplici e pulite. Durante il viaggio si predilige esclusivamente la cucina locale in piccoli ristoranti.

  • TRASPORTI

    In minibus privato con A/C e autista privato. È previsto un trasferimento volo interno ed escursioni in barca

  • CLIMA

    E' caratterizzato da due stagioni: la stagione secca (da ottobre a fine aprile) e la stagione delle piogge (da maggio a fine settembre). La stagione secca è considerata il periodo migliore per visitare il Laos, ma nonostante ciò è possibile visitare il Laos quasi in ogni periodo dell’anno poiché non avendo sbocchi sul mare le condizioni climatiche sono migliori rispetto ad altri Paesi asiatici.

  • DOCUMENTI E SALUTE

    Necessario il passaporto, con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese, il visto si ottiene all'arrivo Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori provenienti da zone a rischio di trasmissione della febbre gialla.

Vorresti saperne di più su questa proposta di viaggio?

EVA

Responsabile viaggio


Ricordati diprendere visione della nostra Privacy Policy

  1. Loading ...

Il fascino del viaggio

Il Laos, il paese più misterioso e nascosto del Sud Est Asiatico, rappresenta una destinazione ideale per chi ama l’avventura e desidera immergersi nella autenticità della cultura Buddhista - animista tipica di questa regione Il nostro viaggio di turismo responsabile parte da Luang Prabang, l’antica capitale dai templi e mercati tradizionali, per poi esplorare i siti archeologici della Piana della Giara (patrimonio dell’Unesco). La strada che percorremmo é considerata una delle piú scenografiche del paese e si avrà modo di visitare diversi villaggi di minoranze etniche che popolano questa regione. Dopo aver visitato Van Vien e le sue affascinanti grotte ci spingeremo più a Sud a Vientiene la capitale dove ammireremo That Luang Stupa: è il monumento più importante del paese. Si volerà sino a Pakse per poi addentrarci nella regione più meridionale dove ammireremo le piantagioni di the e di caffè prima di giungere alle 4.000 isole sul Mekong.. un luogo veramente magico al confine tra Cambogia e Laos.

Plus solidale

Brevi ma intensi saranno i momenti di reale scoperta ed incontro con alcune minoranze etnica Khmu e Hmong, che vivono nei villaggi rurali fuori dalle rotte. Questo viaggio di scoperta vi porterà inoltre a vivere una giornata emozionante Elephant Sanctuary, in compagnia di questi meravigliosi Elefanti che qui hanno una vita fatta di rispetto e cure amorevoli. Molto significativo e interessante sarà la visita alla Fondazione LONE Buffalo a Phonesavan  che si occupa di insegnare l’inglese ai ragazzi che vengono da villaggi in zone remote e non possono permettersi una scuola di lingue. Questi e molti altri saranno i momenti di approfondimento ed incontro che si vivranno durante questo viaggio di turismo responsabile.    

TUTTE LE TAPPE

  • GIORNO 1: Italia

    Volo intercontinentale e arrivo a Luang Prabang.

  • GIORNO 2: Luang Prabang

    Prima passeggiata in centro e city tour. Nel pomeriggio visita sociale con l’associazione no profit Big Mouse, che aiuta i piu’ giovani ad migliorare la propria istruzione.

  • GIORNO 3: Tak Bat – Mekong River Cruise

    Prestissimo si prende parte al Tak Bat (processione dei monaci) e poi bellisisma crocera sul mecon per conoscere piccoli villaggi e lavorazioni artigianali tipiche

  • GIORNO 4: MandaLao Santuario – cascale Kuang Si

    Visita all’Elephant Sanctuary in compagnia di una guida specializzata in elefanti. Intera mattinata in compagnia degli elefanti adulti con cui passeggeremo tra le risaie. Nel pomeriggio visita alle cascate di Khuang Si e incontro sociale il Bear Rescue Centre

  • GIORNO 5: Phonsavan

    In viaggio verso la Piana delle Giare. La strada che percorremmo oggi é considerata una delle piú scenografiche del paese, sosta a villaggi di minoranze etniche (Khmu e Hmong) che popolano questa regione

  • GIORNO 6: Piana della Giara

    Visita sociale a MAG exhibition organizzazione umanitaria che si occupa di “ripulire “da ordigni inesplosi. Visita al sito archeologico ( numero 3 e numero 2) Nel pomeriggio visita sociale LONE BUFFALO Foundation, realtà supportata dalle quote di solidarietà del viaggio.

  • GIORNO 7: Phosavan – Van Vieng

    Visita del coloratissimo Mercato Centrale di Phonsavan e partenza per Vang Vien (soste a diversi villaggi minori)

  • GIORNO 8: Van Vieng - Vientiane

    Visita alla famosa grotta di Tham Jang, usata dai locali come nascondiglio durante l’invasione cinese, a seguire si prosegue il viaggio verso a Sud sino alla capitale Vientiane (sono previste molte soste a piccoli villaggi minori)

  • GIORNO 9: Vientiane

    Dopo colazione city tour, ( Wat Sisaket, Wat Prakeo, il famoso e sacro That Luang Stupa). visita sociale alla COPE ovvero un centro di riabilitazione per persone vittime delle bombe inesplose. Sosta a Lao disabled women centre, un’organizzazione che si prende cura di donne disabili.

  • GIORNO 10: Pakse - Tadlo

    Partenza in direzione sud partendo direzione Boulevan Plateau. Intera giornata tra piantagione di tea e caffè, la cascata di Tad Fan, il mercato Tha Teng e minoranze etniche (villaggio Alak e villaggio Katu). Nel pomeriggio relax a Tad Lo

  • GIORNO 11: Wat Phou – Khong Island

    Vista alla maestosa cascata di Paxuam, e al bellissimo tempio pre-Angkorian di Wat Phu, considera-to uno dei piú bei templi del Sud Est Asiatico. Nel pomeriggio viaggio in direzione 4000 Islands area.

  • GIORNO 12: 4.000 isole

    Giornata di crociera su una barca tradizionale alla scoperta delle 4.000 isole

  • GIORNO 13: Ubon Ratchatani – Bankgok – Italia

    Trasferimento in Thailandia, volo per Bankgok e poi intercontinentale

FOTO GALLERY

  • Photos for Information Booklet Champasak Province.

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: Nobis / Polizza n. 6006002119/N

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER