BULGARIA: i Balcani inconsueti

Monasteri e cultura popolare tra Oriente ed Occidente

€ 999 + volo


9 giorni e 8 notti

INFORMAZIONI UTILI

  • VITTO E ALLOGGIO

    Hotel a Sofia, B&B lungo il percorso e pernottamento al Monastero di Rila. Sistemazioni semplici ma sempre pulite. I pasti di mezzogiorno vengono abitualmente serviti presso ristoranti locali (insalata, piatto centrale e dessert); a volte sono previsti anche dei pic-nic. Cene presso le famiglie dove sarete accolti e in ristoranti locali.

  • TRASPORTI

    Ci si sposta utilizzando mezzi noleggiati con autista. Qualche piccola passeggiata durante le visite ai vari siti, senza particolari difficoltà.

  • CLIMA

    Le montagne del sud costituiscono una barriera all'influenza mediterranea ed il clima bulgaro, infatti, è principalmente continentale. Per contro, l'altitudine rende piacevolmente fresche le giornate estive. L'estate è il periodo ideale per le passeggiate nella zona del Rila e del Pirin.

  • DOCUMENTI E SALUTE

    Passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio. Nessuna vaccinazione obbligatoria.

Informazioni e curiosità su questo itinerario? Contattami!

Maria Teresa

Responsabile viaggio


Ricordati diprendere visione della nostra Privacy Policy

  1. Loading ...

Il fascino del viaggio

Viaggio in una terra segnata da molteplici civiltà: la tracia, la slava, la protobulgara, la romana, la bizantina e l'ottomana! A testimonianza di questo ricco passato restano monasteri meravigliosi simili ad eremi e splendide chiese ortodosse e le moschee della capitale Sofia. Si visiteranno città dal fascino un po' fuori dal tempo come Koprivchtitza, con le sue oltre 200 stupende e colorate case in legno  e Chiroka Laka, pittoresco villaggio dalle case in pietra reso celebre per la scuola di canti popolari e la produzione di tappeti. Il monastero di Rila, Patrimonio Mondiale dell'Unesco, è uno splendido complesso che affascinerà con i suoi oltre 1200 affreschi e per l'esperienza unica di dormire una notte in monastero. E se si andrà in Bulgaria nel mese di maggio, si potrà lasciarsi "stordire" da uno spettacolo unico al mondo: la Festa delle Rose nella valle attorno a Kalofer e Karlovo con sullo sfondo i Balcani coperti di neve.

Plus solidale

Il viaggio in Bulgaria si caratterizzerà come un'immersione completa nella storia e nella cultura bulgara in compagnia di una delle guide bulgare coordinate da Miko, il mediatore culturale, storico ed etnologo di professione, referente locale del nostro partner francese Vision du Monde con cui Viaggi Solidali collabora da tanti anni.  L'accoglienza in famiglia, ed il pernottamento in monastero a Rila saranno il modo migliore per avvicinarci con autenticità ai luoghi visitati ed ai loro abitanti. Si conosceranno mestieri tradizionali e si visiteranno, infine, a Samokov alcuni luoghi della solidarietà finanziati anche grazie al nostro Fondo per lo Sviluppo.  

TUTTE LE TAPPE

  • GIORNO 1: Italia – Sofia

    Volo dall'Italia, arrivo nella capitale Sofia e transfer in hotel. Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

  • GIORNO 2: Sofia – Koprivchtitza

    Visita guidata di Sofia (Cattedrale, Santa Sofia, Palazzo Reale, mercato di antichità). Partenza per Koprivchitza dalle tipiche case in legno. Pernottamento in B&B.

  • GIORNO 3: Koprivchtitza – Karlovo – Kalofer – Kazanlak – Hissarya

    Partenza per Karlovo e Kazanlak, la capitale della Valle delle Rose. Visita del vecchio quartiere e delle sue botteghe. Pernottamento in B&B a Hissarya.

  • GIORNO 4: Hissarya – Plovdiv

    Visita di Hissarya e partenza per Plovdiv, antica città romana arroccata sui monti che contornano la piana di Tracia.

  • GIORNO 5: Plovdiv – Batchkovo – Chiroka Laka (o Smolian)

    Partenza alla volta di Batchkovo con visita al monastero. Pernottamento in B&B a Chiroka Laka, famosa perla sua scuola di canti popolari.

  • GIORNO 6: Chiroka Laka (o Smolian) – Gela – Ponti Meravigliosi – Orechovo

    Partenza per Gela con passeggiata ai "ponti meravigliosi", archi naturali alti 600 metri. Serata tradizionale con canti e musica in famiglia a Orechovo.

  • GIORNO 7: Orechovo – Samokov – Monastero di Rila

    Partenza per Rila e sosta a Samokov lungo la strada per conoscere i progetti sostenuti. Arrivo al Monastero di Rila dove pernotteremo in un ambiente molto suggestivo.

  • GIORNO 8: Monastero di Rila – Sofia

    Visita del monastero (museo) e passeggiata alla grotta dell'eremita. Partenza per Sofia per la serata dell’arrivederci. Pernottamento in hotel.

  • GIORNO 9: Sofia – Italia

    Tempo libero (in base all'operativo voli) prima del transfer in aeroporto. Volo per l'Italia.

I NOSTRI ACCOMPAGNATORI

Vision du Monde

Vision du Monde

Questo itinerario è realizzato in collaborazione con gli accompagnatori e le guide parlanti italiano del nostro partner francese di turismo responsabile.

    4965

    FOTO GALLERY

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    • Bulgaria

    VIAGGI SOLIDALI

    Società Cooperativa Sociale Onlus
    P.zza della Repubblica, 14
    10152 TORINO
    Tel: 011-4379468
    Email: info@viaggisolidali.it
    P.IVA: 08998700010

    Silver medal, best Innovation
    by a Tour Operator


    DOCUMENTAZIONE

    Bilancio Sociale 2020
    Assicurazioni viaggiatore
    Contratto di viaggio
    Copyright

    Rea: TO - 1016818
    Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
    Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
    Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
    Polizza insolvenza: TUA ASSICURAZIONE - polizza n 40321512001705

    Privacy Policy

    SIAMO SOCI DI



    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER