ALBANIA: Balcani occidentali

Itinerario alla scoperta di Albania, Kosovo, Macedonia e Montenegro

€ 990 + volo


8 giorni e 7 notti

INFORMAZIONI UTILI

  • VITTO E ALLOGGIO

    Si dormirà in hotel e guest-house a gestione famigliare. I pasti saranno consumati in piccoli ristoranti o in famiglia in modo da gustare la tipica cucina balcanica che ha influssi turchi e greci.

  • TRASPORTI

    Un pulmino con aria condizionata sarà a disposizione del gruppo per tutta la durata del viaggio, le strade e i collegamenti non sono in perfette condizioni ma in ogni caso non ci saranno spostamenti eccessivamente faticosi.

  • CLIMA

    Il clima della regione è paragonabile a quello del Sud Italia: caldo secco e ben ventilato vicino al mare, fresco nelle zone montane dell'entroterra.

  • DOCUMENTI E SALUTE

    Non è necessaria nessuna vaccinazione. Per l'ingresso in Kosovo è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità residua.

PRENOTA SENZA IMPEGNI

    Vuoi ricevere maggiori dettagli su questo tour? Chiedi direttamente a me!

    ALFREDO

    Responsabile viaggio


    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo messaggio (richiesto)

    Hai preso visione della nostra Privacy Policy
     Acconsento al trattamento dei miei dati

    Il fascino del viaggio

    Un viaggio per superare le barriere che spesso sono state drammaticamente innalzate per separare i popoli che vivono nella regione balcanica. L'itinerario si muove attraverso i confini nazionali per trovare richiami storici, culturali e artistici che uniscono questi paesi, invece di dividerli. Si parte da Tirana, capitale dell'Albania, per poi spostarsi verso le sponde dei magnifici laghi di Ohrid e Prespa. Da qui si entra in Macedonia, per visitare siti archeologici legati ad Alessandro il Grande e giungere nella magica Skopje, dove si raccoglie la memoria della sua figlia più celebre, Madre Teresa. Tappa seguente è il Kosovo, con la capitale Prishtina, i magnifici monasteri ortodossi di Peja e Decani e l'ottomana Prizren. Si rientra quindi in Albania per una giornata di montagna, nell'incontaminata Valbona, per scendere infine al mare, sulla splendida riviera montenegrina, alla scoperta di Budva e Kotor.

    Plus solidale

    Il viaggi è realizzato in collaborazione con il Centro di Cultura Albanese, una delle più importanti realtà associative della diaspora albanese in Italia. Nel corso del viaggio si entra in contatto e si pranza con le famiglie locali nel villaggio di Selca e a Valbona, si incontrano i monaci del monastero di Decani in Kosovo e si visita il convivium Slow Food di "Mrizi i Zanave". Dall'esperienza di questo viaggio è nata la prima guida di turismo responsabile dedicata all'Albania, pubblicata da Morellini Editore.

    TUTTE LE TAPPE

    • GIORNO 1: Italia – Tirana – Selca – Pogradec

      Arrivo nella capitale e immediata partenza per Selva, con pranzo in famiglia. Meta di giornata Pogradez, tranquilla cittadina lacustre.

    • GIORNO 2: Ohrid

      Giornata di esplorazione della regione di Ohrid, tra Albania e Macedonia: il monastero di Sveti Naum e il centro storico di Ohrid, patrimonio Unesco.

    • GIORNO 3: Prespa – Heraklea – Skopje

      Visita al sito archeologico di Heraklea Lyncestis, antica capitale del regno macedone, e arrivo nella capitale Skopje, con la sua atmosfera ottomana.

    • GIORNO 4: Skopje – Prishtina – Peja

      Visita della capitale kosovara Prishtina, per un approfondimento sul conflitto degli anni ’90. Si prosegue poi per Peja, sede del Patriarcato ortodosso.

    • GIORNO 5: Peja – Decani – Prizren – Valbona

      Giornata ricchissima: il monastero di Decani, patrimonio Unesco, con le sue magnifiche icone; l’ottomana Prizren e infine notte tra le montagne albanesi.

    • GIORNO 6: Valbona – Komani – Riviera Montenegrina

      Dai monti al mare: si attraversano le Alpi albensi navigando lungo il fiume Drin e si arriva sulla magnifica costa montenegrina.

    • GIORNO 7: Riviera – Podgorica – Tirana

      La meraviglia della Riviera del Montenegro, con Kotor e Budva, prima del pranzo in agriturismo Slow Food e rientro a Tirana.

    • GIORNO 8: Tirana – Italia

      Tempo libero nella capitale albanese e volo di rientro in Italia.

    I NOSTRI ACCOMPAGNATORI

    Benko

    Benko

    Sono nato a Tirana, ma da molti anni vivo e lavoro a Torino. Lavoro come insegnante e giornalista, ma soprattutto sono il direttore del Centro di Cultura Albanese. A guidare i viaggi in Albania sarò io, o altri accompagnatori che collaborano con il Centro!

      2847

      FOTO GALLERY

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      VIAGGI SOLIDALI

      Società Cooperativa Sociale Onlus
      P.zza della Repubblica, 14
      10152 TORINO
      Tel: 011-4379468
      Email: info@viaggisolidali.it
      P.IVA: 08998700010

      Silver medal, best Innovation
      by a Tour Operator


      DOCUMENTAZIONE

      Assicurazioni viaggiatore
      Contratto di viaggio
      Copyright

      Rea: TO - 1016818
      Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
      Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
      Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
      Polizza insolvenza: CBL Insurance Europe

      Privacy Policy

      SIAMO SOCI DI



      ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

      Registrandoti alla Newsletter acconsenti alla nostra Privacy Policy