GOOD NEWS SENEGAL

Le quote solidarietà all'agricoltura e al turismo responsabile locali

Spesso ci chiedete cos’è il Fondo per lo Sviluppo.
E’ quell’aiuto concreto allo sviluppo economico e socio-culturale delle popolazioni locali. Come nel caso del Senegal, dove a beneficiare di questo fondo sono il GIE Tou.R.I.S. Jokkoo e l’Associazione agricoltori Mboga Yiif di Sokone.
Grazie ai viaggi in Senegal del 2017 siamo riusciti a raccogliere 2.780 euro devoluti a CPS.
La Comunità Promozione e Sviluppo – CPS è una ONG italiana presente in Senegal dal 1974; è riconosciuta dal governo senegalese e ha sede nella città di Mbour. Tra i suoi settori d’intervento figurano il sostegno e la tutela dei minori, la promozione della salute, la tutela dell’ambiente e il turismo responsabile insieme a Viaggi Solidali.
La quota pari a 70 euro, che ogni turista versa per il proprio viaggio responsabile, confluisce nel Fondo per lo Sviluppo, che la CPS destina ad alcuni dei suoi progetti. Il Fondo per lo Sviluppo 2018 sosterrà il Progetto agricolo “Agricoltura, Salute, Ambiente – ASA” e la Riqualificazione delle abitazioni di Sokone che accolgono i turisti durante i viaggi CPS.

Progetto “Agricoltura, Salute, Ambiente – ASA”
ASA è un acronimo che corrisponde a Agricoltura, Salute, Ambiente. Sono questi infatti i tre assi sui quali si snoda il progetto iniziato a marzo 2018 nella zona di Sokone, cittadina del Sine Saloum in cui la CPS opera da tanti anni in stretta collaborazione con le realtà locali quali il GIE Tou.R.I.S. Jokkoo, una cooperativa di cittadini attivi nella promozione e nello sviluppo della località. In partenariato con quest’ultima, è stato realizzato il progetto Pro.Val.Sok per la nascita del primo centro locale di gestione dei rifiuti, riciclaggio della plastica e produzione di compost. In parallelo nella stessa zona, si sono sviluppate le attività con l’associazione Mboga Yiif, che raccoglie gli agricoltori beneficiari delle attività del medesimo progetto ASA.
Gli obiettivi del progetto sono:
1. Aumentare la produttività dei contadini grazie alla fornitura di macchinari agricoli e alla ristrutturazione del magazzino per lo stoccaggio dei cereali
2. Accrescere la qualità del loro raccolto tramite l’utilizzo di sementi certificate e del compost in sostituzione dei fertilizzanti chimici
3. Sostenere la produzione degli agricoltori di Sokone
4. Sensibilizzare l’intera comunità ai benefici di un’alimentazione varia e di qualità
Le attività che si svolgono per raggiungere tali obiettivi sono:
1. Acquisto e distribuzione del compost agli agricoltori beneficiari del progetto ASA
2. Sostegno ai formatori locali per le attività di sensibilizzazione
3. Supporto agli agricoltori per permetterne la partecipazione costante alla formazione
4. Allestimento di orti scolastici nei tre istituti primari della zona
Il progetto ASA mira ad incentivare una produzione agricola di qualità, capace di migliorare la salute e l’alimentazione dei beneficiari diretti dell’intervento e delle loro famiglie.
Partendo da questa idea, il progetto promuove delle azioni a sostegno degli agricoltori e delle attività di sensibilizzazione destinate a tutta la comunità; in particolare alle donne, che nei contesti rurali del Senegal ricoprono un ruolo decisivo nelle scelte nutritive di tutta la famiglia, ed ai bambini, per i quali verranno creati tre orti scolastici che forniranno prodotti sani per la mensa.
Il finanziamento del Fondo per lo Sviluppo 2018, che integra il contributo al progetto ricevuto dalla Chiesa Valdese, sarà utilizzato nello specifico per accrescere la quantità di compost fornita agli agricoltori e per potenziare le attività di sensibilizzazione previste nella seconda parte del progetto.

Riqualificazione delle abitazioni di Sokone
Il GIE Tou.R.I.S. Jokkoo collabora dal 2002 con la CPS e con  Viaggi Solidali nell’ambito delle attività legate al turismo responsabile e integrato proponendo: la visita al Baobab sacro, la dimostrazione di lotta tradizionale, le attività kauris e henné, la visita al villaggio Ndiafé Ndiafé, la raccolta del vino di palma, la preparazione di succhi locali, il pranzo al ristorante Jokkoo e il pernottamento in famiglia.
Alcune delle 13 abitazioni che accolgono oggi i turisti durante i viaggi necessitano di una riqualificazione, che mira in primo luogo a migliorare le condizioni di vita delle famiglie e di conseguenza la qualità del soggiorno e il confort dei turisti. Una parte del Fondo per lo Sviluppo 2018 sarà quindi destinata alla ristrutturazione delle stanze e dei bagni di alcune famiglie. Nello specifico sono previsti i seguenti lavori: due impianti elettrici, cinque sciacquoni non funzionanti, una porta di separazione tra il bagno e il salone, cinque tinteggiature, due allacci idraulici e un lavabo da riparare.

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: CBL Insurance Europe

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Registrandoti alla Newsletter acconsenti alla nostra Privacy Policy