VOCI IN VIAGGIO: in diretta dal Giappone

Dai nostri corrispondenti Ken e Miho!

La primavera sta arrivando!

Cari amici viaggiatori, saluti dal Giappone!
Siamo Ken e Miho dell’agenzia corrispondente di Viaggi Solidali.
Il nostro primo blog, che speriamo di continuare almeno fino a quando terminerà la pandemia covid-19, comincia con un tema simbolico: la fioritura dei ciliegi!

Oggi, il 23 Febbraio, è un giorno festivo per celebrare il compleanno del nostro Imperatore (61 anni). Una bellissima giornata piena di sole, con 20 gradi o forse anche di più…
Siamo andati a vedere Tokyo Skytree, la torre televisiva più alta del mondo e abbiamo trovato i primi ciliegi del 2021, una varietà chiamata Kawazu-zakura. Il nome è preso dal luogo di provenienza originale del ciliegio, un piccolo paese a due ore da Tokyo.

Esistono oltre 600 varietà di ciliegi in Giappone

…dal più comune chiamato Somei-Yoshino che sboccia alla fine di Marzo ai ciliegi piangenti e ciliegi a fiore doppio che fioriscono fino alla fine di Aprile.
I ciliegi sono per noi giapponesi il segno della primavera, che simboleggia l’inizio di un nuovo ciclo di vita.
In Giappone tutte le scuole, l’anno fiscale delle aziende, e il lavoro dei campi e delle risaie cominciano in Primavera.

Anche nei momenti più difficili nella vita, come per esempio il tragico terremoto e tsunami del 2011 o l’attuale pandemia covid-19, l’arrivo della primavera e la fioritura dei ciliegi ci aiutano a capire che la natura continua ad andare avanti, e ci danno la forza di reggere e di sopportare le difficoltà.

Un’usanza tradizionale molto legata alla Fioritura dei Ciliegi è il sakuramochi (pronunciato sakuramoci)

Come il panettone a Natale in Italia, il sakuramochi non deve mai mancare nella primavera giapponese. Il sakuramochi (桜餅) è un wagashi (dolce tradizionale giapponese) che consiste di mochi (pastella di riso) dolce colore rosa e di anko (pasta di fagioli rossi) coperto da una foglia di sakura (ciliegio giapponese).

Lo stile di sakuramochi varia da regione a regione. In principio, all’Est del Giappone (regione Kanto) si usa il shiratama-ko per l’impasto (farina di riso, nella foto a destra) mentre all’Ovest del Paese (regione Kansai) si usa il domyoji-ko (farina di riso glutinoso, nella foto a sinistra).

Il sakuramochi più famoso di Tokyo è quello di Chomei-ji, un tempio buddhista a 20 minuti camminando dalla torre Skytree

Durante il periodo feudale di Edo (1603-1868, ndr) era una tradizione popolare assaggiare i deliziosi sakuramochi di Chomei-ji ammirando la fioritura dei ciliegi lungo il fiume Sumida-gawa, che scorre di fronte al tempio

Foto dal sito dell’ufficio turismo proloco della localita’ di Kawazu, in provincia di Shizuoka

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus

SEDE LEGALE
c/o Avvocato Torino | Athena Società tra Avvocati S.r.l. S.t.a.

Palazzo Galileo, Via S. Quintino, 28, 10121 Torino TO


SEDE OPERATIVA
c/o CASA CONTE ROSSO
Piazza Conte Rosso 20
10051 Avigliana – Torino


Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Bilancio Sociale 2020
Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO - 1016818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: TUA ASSICURAZIONE - polizza n 40321512001705

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER