ALBANIA: una e mille

Il "Paese delle Aquile": città ottomane, siti archeologici e bellezze naturali

€ 890 + volo


8 giorni e 7 notti

INFORMAZIONI UTILI

  • VITTO E ALLOGGIO

    Si dormirà in Hotel e guest-house a gestione famigliare. I pasti saranno consumati in piccoli ristoranti o in famiglia in modo da gustare la tipica cucina balcanica che ha influssi turchi e greci.

  • TRASPORTI

    Un pulmino con aria condizionata sarà a disposizione del gruppo per tutta la durata del viaggio, le strade e i collegamenti non sono in perfette condizioni ma in ogni caso non ci saranno spostamenti eccessivamente faticosi.

  • CLIMA

    Il clima della regione è paragonabile a quello del Sud Italia: caldo secco e ben ventilato vicino al mare, fresco nelle zone montane dell'entroterra.

  • DOCUMENTI E SALUTE

    Carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto. Nessuna vaccinazione e nessun visto è richiesto.

PRENOTA SENZA IMPEGNI

    Domande e curiosità su questo itinerario? Contattami!

    FRANCESCO

    Responsabile viaggio

    1. Loading ...

    Il fascino del viaggio

    Un viaggio alla scoperta di un piccolo paese dove i Balcani incontrano il Mediterraneo, una nazione giovane, in cui le tracce del passato comunista convivono con la ricerca di una nuova identità europea. Un terra "unica e molteplice", come ebbe modo di descriverla Indro Montanelli molti anni fa. L'itinerario spazia in tutta l'Albania: si parte dalla capitale Tirana, con i suoi musei e palazzi risalenti al periodo dell'occupazione italiana, per poi muoversi verso nord, per la visita del bazar di Kruja, la cittadella del leggendario eroe Skanderbeg, e di Scutari, ai piedi delle Alpi albanesi. Si prosegue poi verso est, per ammirare le splendide chiese e icone bizantine di Voskopoja, per poi raggiungere il centro-sud del paese, con le città-museo di Berat e Gjirokastra, di epoca ottomana, patrimonio UNESCO. Ma la regione è anche la zona dei principali parchi archeologici, come Butrinto e Apollonia, e della splendida Riviera, con le sue meravigliose spiagge e insenature.

    Plus solidale

    L'Albania per gli italiani è stata per lungo tempo sinonimo di "migrazione". Viaggi Solidali, insieme al Centro di Cultura Albanese vi propone di vedere con i vostri occhi quante cose siano cambiate in vent'anni al di là dell'Adriatico: si entra in contatto con le famiglie del posto a Voskopoja, si scoprono i prodotti enogastronomici locali tutelati da Slow Food a Përmet, si visita il centro giovanile di Uznova a Berat, luogo di formazione e aggregazione per i ragazzi della città. Dall'esperienza di questo viaggio è nata la prima guida di turismo responsabile dedicata a Tirana e all'Albania, pubblicata da Morellini Editore.

    TUTTE LE TAPPE

    • GIORNO 1: Milano – Tirana

      Volo dall'Italia, arrivo nella capitale Tirana e prima visita della città.

    • GIORNO 2: Tirana – Scutari – Kruja

      Escursione giornaliera nel nord del paese, con visita della cittadella e bazar di Kruja e della città e lago di Scutari.

    • GIORNO 3: Tirana – Korça – Voskopoja

      L’est del paese, verso il confine con la Macedonia. Korca e le chiese bizantine affrescate a Voskopoja, con cena e pernottamento in famiglia.

    • GIORNO 4: Voskopoja – Përmet – Gjirokastra

      Si prosegue verso sud. Tappa al presidio Slow Food di Permet e arrivo alla città-museo di Gjirokastra, che diede i natali a Ismail Kadare.

    • GIORNO 5: Gjirokastra – Butrinto – Costa Ionica – Valona

      Visita del parco archeologico di Butrinto, patrimonio UNESCO, e poi su, lungo la splendida Riviera, tra spiagge e insenature.

    • GIORNO 6: Valona – Apollonia – Berat

      Ancora uno splendido parco archeologico ad Apollonia, e poi Berat, città meravigliosa, dove si visita anche il centro giovanile di Uznova.

    • GIORNO 7: Berat – Durazzo – Tirana

      Fine del viaggio con rientro a Tirana, passando per Durazzo, la "taverna dell’Adriatico".

    • GIORNO 8: Italia

      Tempo libero e volo di rientro in Italia.

    I NOSTRI ACCOMPAGNATORI

    Benko

    Benko

    Sono nato a Tirana, ma da molti anni vivo e lavoro a Torino. Lavoro come insegnante e giornalista, ma soprattutto sono il direttore del Centro di Cultura Albanese. A guidare i viaggi in Albania sarò io, o altri accompagnatori che collaborano con il Centro!

      2847

      FOTO GALLERY

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      • Albania

      VIAGGI SOLIDALI

      Società Cooperativa Sociale Onlus
      P.zza della Repubblica, 14
      10152 TORINO
      Tel: 011-4379468
      Email: info@viaggisolidali.it
      P.IVA: 08998700010

      Silver medal, best Innovation
      by a Tour Operator


      DOCUMENTAZIONE

      Assicurazioni viaggiatore
      Contratto di viaggio
      Copyright

      Rea: TO 10818
      Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
      Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
      Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
      Polizza insolvenza: CBL Insurance Europe

      Privacy Policy

      SIAMO SOCI DI



      ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

      Registrandoti alla Newsletter acconsenti alla nostra Privacy Policy