TITLE

DESCRIPTION

Albania, una e mille – Diario di viaggio Da Valona a Himara, lo splendore della Riviera

Si riparte, ancora verso sud! Salutata Valona con una breve visita al remoto monastero di Zvernec, proseguiamo lungo la bellissima strada litoranea che tra curve e paesaggi mozzafiato ci condurrà nel cuore della Riviera albanese, il tratto di costa più incontaminato del paese. Attorno all’ora di pranzo raggiungiamo il passo di Llogara, dove abbiamo l’occasione di fare un breve trekking sul sentiero che, due millenni orsono, fu percorso con il suo esercito da Cesare, che proprio in queste zone combattè contro il suo rivale Pompeo… l’aspetto che più ricorderemo della passeggiata però, al di lè del bellissimo paesaggio, sono i nostri accompagnatori: ci fanno infatti da guida Noel, 13 anni, e la sua sorellina Klea, di appena 6 anni… sono i figli della famiglia che gestisce il piccolo ristorante dove pranzeremo, ma le nostre piccole guide sono soprattutto il simbolo di una giovane Albania, che cresce guardando con ottimismo e speranza al futuro.

Il pasto, abbondante e ottimo come sempre, è seguito da un bellissimo momenti di canti e danze: tutti quanti veniamo infatti coinvolti dalla famiglia di Noel e Clea in sfrenati balli di gruppo sulle note delle canzoni popolari tipiche della zona! 

Nel pomeriggio giungiamo infine a Himara, piccola località di mare dove pernotteremo. Fino a pochi anni fa minuscolo villaggio di pescatori, oggi la cittadina è una meta turistica capace di attrarre visitatori per le sue bellissime spiagge disseminate nei dintorni del centro abitato. Un luogo ideale dove fare il bagno, ma anche dove attendere al tramonto il rientro dei pescatori, che portano nei ristoranti pesce freschissimo da degustare a cena! La zona è molto interessante anche dal punto di vista culturale, per la compresenza di popolazione albanese e di una significativa minoranza di popolazione greca, di religione ortodossa, che conferisce al luogo un particolare aspetto multiculturale.

I paesaggi incontaminati che abbiamo visto in questa giornata, dopo gli esempi invece di “cementificazione selvaggia” che abbiamo notato nei giorni scorsi nella zona di Durazzo e Valona, suscitano alla nostra compagna di viaggio Gabriella queste riflessioni: “Gli amministratori politici a livello locale e nazionale si assumono una responsabilità molto pesante qualora non adottino politiche per un’adeguata tutela ambientale. Qui in Albania bisognerebbe fermare chi distrugge la natura, un patrimonio che è collettivo e che non può essere relegato solamente alla memoria di un ricordo o di una fotografia di un paesaggio perduto per sempre”. E’ vero: l’unico futuro possibile per il paese è salvaguardare il suo territorio naturale, e il turismo responsabile deve portare il suo contributo!

Lascia un commento

Prossime partenze

Viaggi a partire dal: 22-10-2017
  • Birmania Partenza: 27/10/2017 - Rientro: 11/11/2017
    Speciale Festival delle Mongolfiere a Taunggyi
    Terra dorata di pescatori, monaci, tribù etniche: un viaggio d'incontro
  • senegal sine saloum12 id45_2016 Partenza: 28/10/2017 - Rientro: 05/11/2017
    Il Senegal della diversità: riserve naturali, ospitalità e consapevolezza
  • Cuba Partenza: 04/11/2017 - Rientro: 19/11/2017
    Dall'Havana a Santiago, dai sogni del Che alle spiagge dorate
  • senegal parco djoudj pellicani Partenza: 11/11/2017 - Rientro: 19/11/2017
    I Parchi nazionali e non solo... il paradiso, a nord di Dakar
  • senegal sine saloum12 id45_2016 Partenza: 18/11/2017 - Rientro: 26/11/2017
    Il Senegal della diversità: riserve naturali, ospitalità e consapevolezza

VIAGGI SOLIDALI

Società Cooperativa Sociale Onlus
P.zza della Repubblica, 14
10152 TORINO
Tel: 011-4379468
Email: info@viaggisolidali.it
P.IVA: 08998700010

Silver medal, best Innovation
by a Tour Operator


DOCUMENTAZIONE

Assicurazioni viaggiatore
Contratto di viaggio
Copyright

Rea: TO 10818
Albo delle Cooperative: A161747 del 05/01/2005
Lic. Ag. Viaggi n. UL/2005/65/7 del 12/05/2005
Assicurazione RCT/RCO: UNIPOL polizza 149563032
Polizza insolvenza: CBL Insurance Europe

Privacy Policy

SIAMO SOCI DI



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Registrandoti alla Newsletter acconsenti alla nostra Privacy Policy